Accesso ai servizi

COME FARE PER

CANONE UNICO PATRIMONIALE

Come Fare:
Deve presentare la domanda:

- chiunque intenda occupare una porzione di spazio od area pubblica (proprietario o titolare di diritto reale);
- chi deve modificare la concessione in quanto la superficie dell’occupazione è stata segnalata o rilevata all’origine in modo sbagliato;
- chi deve ottenere la voltura di occupazioni già concesse;
- chi deve chiedere la cessazione dell’occupazione .

Il canone è dovuto dal titolare dell’atto di concessione o, in mancanza, dall’occupante di fatto, che è anche soggetto passivo del canone.

Nel caso di più occupanti di fatto di suolo pubblico, questi sono tenuti in solido al pagamento del canone. In caso di uso comune del suolo pubblico, è soggetto passivo ciascuno dei contitolari dell'occupazione ma è sufficiente che uno solo paghi il canone, in quanto esso è commisurato alla superficie occupata.

Dove Rivolgersi:
Servizio Tributi (vedi dettaglio e orario di apertura)

Documenti allegati:
File pdfREGOLAMENTO COMUNALE DEL NUOVO CANONE PATRIMONIALE DI CONCESSIONE/AUTORIZZAZIONE O ESPOSIZIONE PUBBL (1,89 MB)

File pdfMODULO PER OCCUPAZIONE - CANONE UNICO PATRIMONIALE (31,41 KB)

File pdfMODULO FIERE E MERCATI (33,23 KB)

File pdfMODULO PER ASSOCIAZIONI (30,95 KB)

File pdfMODULO PER OCCUPAZIONE LAVORI EDILI (34,16 KB)

File pdfMODULO PER AUTORIZZAZIONE PUBBLICITARIA (60,85 KB)

File pdfMODULO PER IL VOLANTINAGGIO (45,41 KB)

File pdfMODULO PER IL VOLANTINAGGIO (45,41 KB)

File pdfMODULO PER PRENOTAZIONE MANIFESTI (1,36 MB)

File pdfMODELLO PER AFFISSIONE LOCANDINE (39,89 KB)

File pdfMODELLO PRIVACY (65,78 KB)